giovedì 8 dicembre 2011

Regali di Natale fai da te: un pensiero di valore

Biscottini o buone azioni: regali fatti con il cuore
 
Primo speciale Natale: regali fai da te

In un anno particolare di crisi economica e grandi sacrifici, io e le mie amiche abbiamo pensato di accantonare i classici regali consumistici e optare per una gara di biscotti natalizi all'ultimo zuccherino. Ci sfideremo inventando ricette fantasiose (e per che no riciclose vi ricordate i biscottini ai cereali?). Non farsi regali commerciali non significa abolire il dono, che è molto più sentito e importante; il tempo passato insieme, l’amore nel fare qualcosa per gli altri infondo è la cosa migliore e senza prezzo.

Perché non cambiare la nostra idea di regalo e optare per un pensiero alternativo? Regalini fai da te, pensierini culinari e buoni speciali che contemplano un favore, mettendo a servizio degli altri una nostra capacità. Un esempio? 2 ore di consulenza e scrittura curriculum, 4 quadri appesi, 1 lezione di cucina casalinga, una consulenza sulla lettura delle etichette…
È un bel pretesto per passare tempo di qualità insieme alle persone che amiamo e scambiarsi saperi e trucchetti.

Se volete optare per regali più "materiali" ecco la prima idea molto rapida e facile da realizzare, nei post che seguiranno troverete tanti lavoretti fai da te davvero simpatici e veloci.


Sali da bagno rilassanti

Sali da bagno naturali fai da te. Foto google.


Il primo regalo si adatta bene a mamma, nonne e amiche. Con pochissimi ingredienti possiamo realizzare sali aromatici con alloro e lavanda, rilassanti e profumatissimi.
Sciolti nel bagno oppure miscelati all’olio di mandorle per un’azione scrub, regalano una sensazione piacevole e un buon profumo di pulito.
  1. Basta scegliere un barattolo da conserva, lavarlo accuratamente, asciugarlo molto bene e riempirlo con un misto di sale grosso e fine.
  2. Spezzettare un po’ di salvia essiccata in foglie, alcuni rametti di lavanda e 5 gocce di olio essenziale alla lavanda.
  3. Mescolate molto bene gli ingredienti e chiudete il barattolo. Più il tempo passa più l’aroma si spigionerà in modo intenso.
La spesa e davvero minima ma assicura un’ottima resa, con un’etichetta fatta a mano e un nastro coordinato il vostro pacchetto non avrà nulla da invidiare a quelli trovati nelle spa.

Potrete variare gli ingredienti in base a quello che avete o trovate in erboristeria, per sali da bagno energizzanti provate limone e rosmarino, delicati olio di rosa e petali, rinfrescanti e rassodanti menta piperita e cannella.

Sbizzarritevi e personalizzate il vostro sale in base al carattere e alla personalità della persona!

SCOPRI TUTTE LE IDEE REGALO ECO QUI

0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *