giovedì 24 marzo 2011

Earth Hour: Per un’ora d’amore.



Cosa riesci a fare in un’ora? Andare al lavoro (in auto)? Guardare la televisione? Fare le spesa? Come puoi fare queste azioni in modo rispettoso dell’ambiente?
Vai a lavorare con i mezzi pubblici, a piedi o in bicicletta, se non ti è possibile dai un passaggio a un collega o dividi la tua auto con chi fa il tuo stesso tragitto, favorirai la socializzazione e il buon umore. Spegni la tv e concediti un po’ di tempo per te, non vuoi rinunciare all’episodio della tua serie preferita? Quando hai finito ricordati di spegnere la televisione dall’apposito pulsante, non lasciare in stand-by i tuoi elettrodomestici, continueranno a consumere senza che tu li stia utilizzando. Compera prodotti a chilometro zero, e se non li trovi usa le bag in tessuto o materiali riutilizzabili, sono davvero fashion, farai un’ottima figura e non produrrai ulteriori rifiuti.
Un’ora della tua vita è preziosa, perché non dedicarla a ciò che la rende possibile: Terra. Sabato 26 marzo ti basterà spegnere la luce per un’ora, aderendo così all’iniziativa del WWF Eart Hour. Un movimento globale coinvolgerà oltre 4000 città in ben 128 paesi. L’Italia contribuirà spegnendo alcuni dei monumenti più rappresentativi della nostra penisola, la fontana di Trevi, la Mole Antonelliana e La Torre di Pisa sono solo alcune di questi.
Un gesto all’apparenza banale, come lo spegnimento della luce ha un enorme valore simbolico, aiuterà a lanciare un messaggio di sensibilizzazione efficace. Cambiando il tuo stile di vita, prestando maggior attenzione a piccoli ma fondamentali gesti quotidiani potrai contribuire a un futuro più sostenibile. L’appuntamento è Sabato alle 20.30, ma la sfida è andare oltre a questo piccolo gesto.
Visita il sito dell’iniziativa, consulta le sezioni dedicate per carpire suggerimenti e i segreti per vivere in modo più responsabile ed ecologico
Coinvolgi i tuoi amici o il tuo partner, spegni l’interruttore e goditi una cena suggestiva a lume di candela. 
Un ottimo modo per dimostrare il tuo amore per il tuo pianeta e per chi ti sta attorno.

0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *

Blog Archive