martedì 21 febbraio 2012

Carnevale ecologico: viva il riciclo creativo

Ecocarnevale a Scampia fonte: Gazzettino Vesuviano


In questi giorni a Scampia in Piazza Plebiscito, a Ferrara in via della Resistenza, a Imola e in molte altre piazze italiane si è tenuto e si terrà il Carnevale ecologico.
Un momento di festa organizzato dai bambini, per i bambini dove a vincere è la maschera più ecologica e originale. Oltre ai festeggiamenti tradizionali è possibile acqusitare nei mercatini, prodotti tipici e prelibatezze agroalimentari locali, per una spesa golosa a Km 0.

Vuoi organizzare una festa di carnevale ecologica anche tu?
Armati di fantasia, manualità e oggetti di recupero che trovi in casa. Ecco qualche idea per trucchi, travestimenti, e maschere fai da te.

Divertiti a creare un costumi home made con i tuoi bambini, ma supervisiona ogni passaggio soprattutto quelle operazioni che prevedono le forbici.

Vestito di carnevale mattoncino Lego


Ti servono:
  • Uno scatolone capiente, tanto da contenerti.
  • Dei rotoli di carta igienica o dei vasetti di yogurt vuoti
  • Della vernice atossica rossa o del colore che ami di più.
  • Una scatola più piccola per il cappello
  • Una matita
  • Forbici
  • Colla


Prendi lo scatolone e pratica su due lati paralleli due fori grandi quanto le tue braccia, traccia i contorni prima con la matita e tagliali con attenzione.
Elimina le alette dell’apertura della scatola e mettili nella raccolta differenziata
Prendi la matita e dividi in 6 quadrati la parte frontale del cartone; ti aiuterà a incollare alla distanza giusta i 6 vasetti di yogurt.
Incolla un vasetto anche sulla scatola più piccola, per farne il copricapo.
Divertiti a dipingere tutto il tuo cubetto di lego del colore che più ti piace. Lascia asciugare almeno una notte e il gioco e fatto!

Vuoi altre idee, una geniale è il costume di carnevale di barman riciclando un vecchio ombrello rotto, trovi il tutorial in questo sito.


Non i piacciono le ali da pipistrello? Piatti di carta o di plastica ben lavati e riutilizzabili possono trasformarsi in un costume da cupido.

 





Stelle filanti con carta di giornale

Stelle filanti: fonte google

Le stelle filanti sono divertentissime, perché non usare la carta colorata delle riviste? Se giocate in casa ricordatevi di raccogliere tutto e infilarle nella campana della carta.
Prendi un giornale che non usi più, taglia a listarelle uguali una pagina, incolla più strisce insieme per farne una lunga.
Aiutati con un rotolo di carta cucina usato, o un bastoncino dal diametro medio e arrotola le strisce una sull’altra.  Soffia e divertiti.

Sfodera la fantasia, saccheggia l’armadio alla ricerca di vestiti smessi da trasformare o di oggetti che combinati insieme possono dare vita a travestimenti fantastici, originali e a costo zero!
Buon eco carnevale!

2 commenti:

  1. Mi piacciono tanto i vestiti di carnevale fatti con le scatole!

    http://cartaecarta.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. grazie per il commento!! w la fantasia e i materiali di recupero!! :)

    RispondiElimina

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *