lunedì 4 giugno 2012

La Giornata Mondiale dell'Ambiente: dialogo con Rio+20

La giornata mondiale dell'ambiente.

Domani si terrà la quarantesima Giornata Mondiale dell’Ambiente, un’occasione di dialogo e partecipazione tra istituzioni, commerciati, imprese e cittadini per riflettere sui temi legati all’ecologia, la sostenibilità e la green economy. 
La manifestazione anticipa di soli 15 giorni Rio +20, la conferenza delle Nazioni Unite sulla sostenibilità ambientale. I due eventi sono inevitabilmente collegati, ma aldilà dei grandi numeri, come si inseriscono i cittadini all’interno di questi temi? Cosa si nasconde dietro paroloni e termini tecnici?

La green economy include anche te? È la domanda che apre la Giornata mondiale dell’Ambiente 2012. Noi come possiamo partecipare attivamente ad un economia più sostenibile? Allo sviluppo  di nuove tecnologie “green”, e la diffusione di energie pulite e rinnovabili?

La nostra risposta è: conoscendo. Conoscere questi temi, avere padronanza delle nozioni, tenerci costantemente informati sulle alternative ci aiuta a scegliere il prodotto giusto e a escludere quello sbagliato o falso. Leggendo le etichette  possiamo scegliere consapevolmente, riflettendo sull’origine dei prodotti, la loro provenienza e i metodi di produzione possiamo valorizzare e premiare le aziende virtuose e condannare o smascherare quelle che si sono costruite una facciata ecologica per marketing.

Il “green washing”, di cui vi abbiamo già parlato, lava la loro coscienza solo superficialmente, dobbiamo andare oltre gli slogan creati ad hoc e aprire gli occhi sulla vera green economy; quella partecipativa e giusta.
Consigliamo un ottimo libro Green Italy di Ermete Realacci edito da Chiare Lettere, potrete trovare esempi di realtà sostenibili e aziende che si sono inventate o reinventate convertendosi al green. 

Idee a volte semplici ma vincenti, che dimostrano come anche noi abbiamo un alto potenziale per vincere la crisi e risollevarci senza penalizzare l’ambiente.


2 commenti:

  1. Anche se non è in tema con il tuo post, volevo consegnarti questo premio http://chefcaroleadomicilio.blogspot.it/2012/06/100-affidabile.html

    RispondiElimina
  2. Grazie mille, sono molto lusingata!!! :)Complimenti per il tuo blog, ricambierò sicuramente!

    RispondiElimina

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *