lunedì 28 marzo 2016

Smoothies per tutti i gusti

detox dieta dimagrante

Iniziare bene la giornata è importante, ma spesso non si ha tempo di consumare frutta e verdura nella quantità giusta, gli smoothies o meglio i frullati naturali sono la soluzione giusta sopratutto nella bella stagione per fare il pieno di vitamine e avere la carica giusta non solo la mattina ma in qualsiasi momento della giornata.

Colorati, naturali, gustosi i frullati possono essere preparati con frutta e verdura di stagione, e sono indicati per i diversi bisogno dell'organismo. Noi vi presentiamo 3 ricette senza latte, senza zucchero facili da preparare e da conservare in maniera furba per non rinunciare al benessere anche se si ha poco tempo.
Vi servirà un frullatore con bicchiere capiente, coltello per affettare, bicchieri con il tappo, oppure barattolo in vetro o plastica. Noi conserviamo le bottigliette e  barattoli per le conserve, ma in commercio esistono graziosi bicchieri realizzati per questo scopo, infatti lo smoothie è davvero di moda.

Depurati e fai il pieno di ferro con Ananas, zenzero e spinaci

Partiamo dal nostro preferito, lo smoothie detox agli spinaci, ananas e zenzero fresco. Non fatevi ingannare dalla combinazione di ingredienti, il frullato risulterà dolce, gustoso e dissetante. Questo potrebbe essere un ottimo pretesto per far mangiare gli spinaci ai bimbi o a chi non ama questa verdura.
Ecco come preparare lo smoothie green detox
smoothies detox
  • 200 grammi di spinaci freschi montati, ben lavati, meglio se biologici
  • 200 grammi di ananas fresca, quella equosolidale è più buona per tanti motivi
  • un bel pezzo di zenzero fresco a piacere, sbucciato

Mettete nel bicchiere del frullatore prima gli spinaci, e lo zenzero e poi subito dopo l'ananas a fette.
Frullate fino ad ottenere un bel colore verde brillante.
Servite fresco!
Piccolo trucco, non essendo una centrifuga, le fibre degli spinaci non sono completamente sminuzzate, quindi se lasciate il frullato ne bicchiere per consumarlo dopo poco la parte più pesante tenderà a separarsi dal liquido, mescolate bene prima di bere.
Potrete conservare lo smoothie per 1 mese in freezer.



Nutriente: frullato banana, fragola e arancia

smothie fragole banana

Questo smoothie è perfetto per la colazione o la merenda perché è sostanzioso, zuccherino e nutriente.
Frullate 2 banane, 8 fragole medie, due arance sbucciate intere. In questo caso non c'è bisogno di spremere gli agrumi, il frullatore farà il suo lavoro e non perderemo tutte le fibre e la polpa dell'arancia.
Anche questo frullato si conserva facilmente in freezer, una volta scongelato a temperatura ambiente girate e mescolate per gustare tutti gli ingredienti.

Antistress con Frullato lampone, menta e sedano

frullato lamponi

Vi serviranno 80 grammi di lamponi freschi, 2 ciuffetti di menta, 3 gambi di sedano. Frullate il tutto avendo l'accortezza di aggiungere mezzo bicchiere di acqua, infatti qui la quota di liquido è bassa e avremo bisogno di miscelare meglio frutta e verdura. Lo smoothie potrebbe risultare un po' aspro, in questo caso aggiungete, ma non è essenziale un cucchiaino di sciroppo di agave per dolcificare o se è stagione mezza pera matura decana. I lamponi aiuteranno a migliorare il vostro sistema immunitario, un aiuto prezioso nei periodi di forte stress.

Voi quale frullato preferite? Scriveteci la vostra personale ricetta e se provate i nostri smoothies fateci sapere se vi sono piaciuti!


0 commenti:

Posta un commento