venerdì 21 ottobre 2011

BiodiversaMente 2011: scienziati si diventa.





Siete pronti a diventare ricercatori per un giorno?

BiodiversaMente è il Festival dell’eco-scienza e la biodiversità organizzato da Wwf e Anms  per avvicinare grandi e piccoli al mondo naturale e alla ricerca.

Come? Grazie a visite gratuite in centri scientifici, orti botanici, musei naturali, acquari e oasi protette.
Un meraviglioso viaggio alla scoperta delle risorse nascoste del nostro Paese, un tesoro da proteggere e tutelare.

La seconda edizione del festival si terrà domani 22 e Domenica 23 ottobre; l’evento ha lo scopo di coinvolgere le persone invitandole a trasformarsi in scienziati per un giorno grazie all'aiuto dei maggiori protagonisti della ricerca made in Italy.

L’iniziativa permetterà di realizzare borse di studio per giovani scienziati, grazie al sostegno dei cittadini e delle aziende.

Ogni anno molti ricercatori sono costretti a lasciare il nostro Paese per continuare a vivere grazie al loro lavoro e portare a termine le scoperte, i finanziamenti italiani, ridottissimi a causa di tagli, crisi e una non adeguata suddivisione delle risorse, scatenano una vera e propria fuga dei cervelli.

In un paese come l’Italia, con altissimi livelli di biodiversità grazie a 57 mila specie animali e 12 mila di vegetali, i ricercatori sono un bene da tutelare, così come le specie in via destinzione!

Partecipa anche tu a laboratori interattivi, viaggi virtuali nel tempo e nello spazio sotto la guida di noti ricercatori e appassionati, e accedere a parchi naturalistici aperti per l’occasione.

Leggi il programma completo dell’iniziativa collegandoti al sito ufficiale.

L’orso bruno, la lontra e la pernice bianca ti ringrazieranno!

0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *

Blog Archive