mercoledì 26 ottobre 2011

Halloween ecosostenibile: Scherzetto o eco dolcetto?

Zucca intagliata: foto google.

Halloween è una festa ormai entrata nella nostra consuetudine; vista come una celebrazione commerciale, fatta di dolcetti e schifezze iper zuccherose è spesso mal accettata dalle mamme, soprattutto quelle più attente e rigorose nell’alimentazione dei bimbi.
Si conta che il 31 ottobre ogni anno in America vengano acquistate migliaia di caramelle, dolcetti, decorazioni, costumi e bigliettini per onorare la tradizione e festeggiare al meglio la notte più terrificante dell’anno.
In Italia la mole di consumi riguardanti questa festa sono per fortuna ridotti, ma perché spendere tanti soldi, immettere nell’ambiente scarti e sprecare per costumi e travestimenti che si mettono solo una volta?

Ecco alcune dritte per divertirsi insieme ai bambini, e rivalutare Halloween come festa legata alla terra, all’autunno, alla scoperta di ricette genuine e grazie a idee originali per creare decorazioni e costumi.
Facciamo tutto a casa per non trasformare quest’evento in un brutto scherzetto per le pancine dei più piccoli e per l’ambiente.

Per la cena:
Iniziamo con uno dei simboli più caratteristici dell’autunno: la zucca. Compriamola fresca al mercato, ovviamente nostrana, potremo utilizzarla proprio tutta senza sprechi.
Una volta scavata, la zucca può essere intagliata con disegni fantasiosi o con la classica faccia dal profilo inconfondibile. A questo punto possiamo utilizzarla come lanterna oppure come contenitore.
La polpa è un ingrediente versatile per la realizzazione di vellutate saporitissime, risotti, torte oppure chips fritte o alla griglia. Trovi la ricetta dei tortini zucca e formaggio nella nostra pagina facebook.

Il dopo cena:
I semi tostati e cosparsi di sale e paprica sono buonissimi da sgranocchiare, magari davanti a un bel film dell’orrore. Se non riuscite a utilizzarla tutta, potrete tagliarla, porzionarla e metterla in congelatore, si conserverà per ricette future.


Caramelle naturali e dessert:
I dolcetti non possono mai mancare, con un po’ di zucchero, succo di frutta e gelatina in fogli possiamo realizzare spaventose caramelle gommose a forma di fantasmino.
Con gli stessi ingredienti e qualche liquirizia o chicchi di uva nera crea il tuo budino con sorpresa, aggiungi 2 gocce di colorante naturale per rendere tutto più realistico.
Ti piacciono le crepes, ecco un modo semplice per trasformarle in fantasmini, riempile con crema al cacao o gelato, piegale a fazzoletto o triangolo e con il cioccolato fuso disegna occhi e bocca, il gioco è fatto!!

Costumi e trucchi homemade naturali:
Che halloween sarebbe senza il travestimento? Guardiamo nell’armadio alla ricerca di qualche abito o accessorio da utilizzare e trasformare senza sprecare o spendere.
Il lenzuolo bianco con i buchi per gli occhi è un evergreen, salva anche i più imbranati. Ancora più semplice trasformarsi in streghe sfruttando un abito nero o viola aggiungendo però qualche dettaglio ad effetto.
Usa delle vecchie collant velate e crea dei manicotti. Taglia le gambe e il piede dalla calza, sfrangia e allarga l’estremità più larga e infilale, sarai una perfetta Morticia.
Occhi pesti e cicatrici sanguinose? Semplici e naturali, basta un tappo di sughero bruciato, la fuliggine nera è trucco antico usato anche dalle nonne per farsi belle è innocuo se usato sul viso ma mai troppo vicino agli occhi. Usa il succo di barbabietola e un po’ di amido di mais per creare cicatrici e sangue finto buono anche da assaggiare!
Decorazioni pipistrello: pianetamamma.it
Per un party perfetto mancano gli addobbi e le decorazioni.  Il nostro amato pipistrellino è spesso associato a questa festa, a noi piace immaginarlo come un protettore delle nostre casa dalle odiosissime zanzare, quindi possiamo realizzare grazie a sagome degli addobbi ad effetto. 
Stampa o avvicina allo schermo un foglio di carta e traccia la sagoma, prendi una busta nera della spazzatura, quelle che ormai non si usano più perché non degradabili, magari ti sono avanzate, piegala in più parti e ritagliale, appendile a vetri e muri. A questo link trovi altre idee simpatiche di riciclo creativo.

Visita la nostra pagina facebook per conoscere tutte le ricette e le idee per il tuo halloween ecologico!

0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *