martedì 9 dicembre 2014

Un giocattolo per te


Quando ero piccola le mie maestre sotto Natale ci proponevano di donare un giocattolo della nostra lista dei desideri, oppure uno che non usavamo più ai bimbi bisognosi. Venivano raccolti l’ultimo giorno di scuola prima delle vacanze con una letterina scritta da noi. Era una rinuncia ma anche una soddisfazione, ci faceva sentire più vicini a chi non aveva ciò che noi forse avevamo in abbondanza, ci faceva capire quanto eravamo fortunati, ed eravamo più grati.
Oggi la raccolta dei giocattoli continua grazie a tante iniziative che si svolgono tutto l’anno specialmente a dicembre, punti di raccolta allestiti da associazioni benefiche per portare il sorriso a tanti bimbi in tutto il mondo. Ve ne segnaliamo alcune per dare il vostro contributo.

Ovs insieme a Italia Futuro di ActionAid fino la 24 dicembre invita a portare in negozio un giocattolo usato per progetti ludici formativi del nostro Paese, la raccolta fondi abbinata servirà inoltre a finanziare attività di insegnamento nelle scuole per maggior legalità, rispetto dell’ambiente e la lotta agli sprechi. Dettagli del progetto a questo link


La comunità di Sant’ Egidio organizza ogni anno Rigiocattolo, appuntamenti in tanti comuni italiani: Milano, Firenze, Roma e Napoli. Si può aderire in 2 modi portando un giocattolo usato che verrà riparato e riciclato, oppure acquistandone uno nei tanti mercatini allestiti, da qui Rigiocattolo, per dare nuova vita in tutti i sensi, infatti i fondi sono destinati al programma DREAM per la lotta contro l’AIDS in Africa tutti i dettagli e le date qui.

Il progetto Salvamamme in collaborazione con l’ospedale Don Camillo di Roma ha allestito un laboratorio di riparazioni per giocattoli usati da recuperare, peluche, bambole e giochi educativi verranno aggiustati e poi donati a chi ne ha bisogno. Sono stati già raccolti 12mila giochi, pronti per essere impacchettati e consegnati dagli aiutanti di babbo Natale.

Inizia tu! Recupera, ripara e dona un giocattolo

Sei una mamma, o un papà e vuoi organizzare una raccolta di giocattoli? Coinvolgi l’asilo, la scuola o gli amici, trasmetti un messaggio di solidarietà, condivisione e rispetto per l’ambiente, non buttare i vecchi giochi, ma donali oppure riparali, un giocattolo salvato e un sorriso guadagnato per qualcuno vicino a te oppure lontano.


0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *

Blog Archive