sabato 31 marzo 2012

Un' ora per la Terra: scendi in campo con wwf


Un'ora per la Terra 2012


Tanti auguri alla Terra e all'Eco dell'Ecologia

È passato un anno, un anno meraviglioso in vostra compagnia, è bello che il nostro primo compleanno coincida (quasi) con Un’ora per la Terra. La manifestazione organizzata dal WWF ha lo scopo di sensibilizzare le persone; dedicare un’ora della propria vita a ciò che, in effetti, è la nostra vita. Può sembrare un pensiero da hippy, infondo non è proprio così?

Dalle 20.30 alle 21.30 spegni la tv, spegni le luci, accendi le candele se vuoi o goditi il chiaro della sera. Un’ora preziosa senza computer o tecnologia, da regalare a se stessi e a chi si ama.
Il titolo del post dell’anno scorso era “Earth Hour: Per un’ora d’amore.” Penso che anche quest’anno sia bello celebrare la Terra così.
Un movimento globale, con oltre 4000 città coinvolte in tantissimi paesi sparsi nel mondo, come gesto simbolico che vedrà i maggiori monumenti spegnersi e dare il loro contributo partecipando all’evento, anche il Quirinale spegnerà le luci per 15 min (poteva sforzarsi un po’ di più ahaha).

Ricorda che il contributo per un futuro migliore e per un Pianeta più pulito è qualcosa che si rinnova ogni giorno, con piccoli gesti che fanno la differenza. Come in una storia d’amore, giorno dopo giorno si costruisce qualcosa d’importante per stare meglio insieme.

Eco dell’Eco cerca di dare risonanza a eventi e iniziative, nel suo piccolo di informare, incuriosire e consigliare; per essere ogni giorno un cittadino del mondo migliore, all’insegna della sostenibilità e il rispetto della dignità, il lavoro e la vita di ognuno.

Tu che farai in quest’ora? Esprimi un desiderio per il Pianeta e cerca giorno dopo giorno di realizzarlo.
Segni la luce e accendi la speranza insieme a noi!





Earth Hour 2012 
Visita il sito ufficiale e unisciti alla community!
La sfida è superare l'ora e godersi la luna da qui!


0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *