martedì 4 febbraio 2014

Lowcost o gratis: due alternative ecologiche per il tuo vestito da sposa

Abiti da sposa lowcost oppure vestiti gratis? L'alternativa eco-logica -nomica

All'inizio della nostra avventura l’eco dell’ecologia vi aveva parlato di moda sostenibile e in particolare di quella che allora era un’assoluta novità: la  conscious collection di HM. Linea che prometteva moda eco accessibile a tutti, ma i dubbi erano forti. Dopo le inchieste sull'inquinamento di fiumi e terreni per i coloranti e le sostanze usate e lo sfruttamento dei lavoratori nei paesi emergenti, non ce la siamo più sentiti di proporvi questo marchio.

L'abito da sposa lowcost di HM


Il vestito da sposa Hm a 79 euro

Da allora qualcosa è cambiato? Da un’analisi superficiale sembrerebbe che l’impegno per rispettare l’ambiente sia cresciuto, anche grazie alle campagne come il recupero di abiti usati presso i  negozi con l’incentivo di uno sconto.
Ora Hm fa parlare di se con il primo abito da sposa lowcost ed ecologico. Il prezzo è sicuramente interessante appena 79 euro per un modello capace di accontentare quasi tutte, grazie a uno stile semplice e ricercato, che a detta degli stilisti si ispira ai fasti della vecchia Hollywood con perline, e drappeggi generosi con lo strascico.

L'abito che sta già riscuotendo molto successo e interesse sarà in vendita nella primavera del 2014, molti sperano non rimanga l'unico capo della collezione moda sposa a basso costo.  

L’abito bianco è da sempre un sogno e allo stesso tempo una pazzia, cifre esorbitanti per un capo che verrà usato solo una volta nella vita.
Nei nostri speciali sul matrimonio ecologico vi abbiamo proposto abiti in fibre naturali, abiti trasformabili e sfruttabili in altre situazioni e alcuni consigli per rinnovare grazie a sarte dei consorzi equo solidali gli abiti delle mamme o delle sorelle.
Ora vi proponiamo un’iniziativa particolare, ci sono spose fortunate e generose che donano il proprio abito ad altre meno fortunate, lo fanno per tanti motivi, ognuno di essi contiene una promessa d’amore grande che porta felicità e continuità al proprio sogno di un giorno.

Vestiti da sposa gratis: il monastero sogno di ogni sposa


Suor Maria nella sartoria da sposa del monastero di Santa Rita

Sono tanti i monasteri di suore che si trasformano in atelier di moda sposa offrendo questo servizio.
Per fare un esempio il monastero di santa Rita da Cascia, le suore agostiniane abilissime sarte mettono a disposizione la loro bravura e tempo per adattare gli abiti donati per regalare la magia ad altre spose.
Le spose che scelgono un abito messo a disposizione del monastero sono libere di indossarlo solo per quella giornata e poi restituirlo donandolo a loro volta oppure tenerlo.

Questa iniziativa è bellissima, un atto di generosità e carità, che fa bene anche all'ambiente perché nessun’altra risorsa viene sprecata, ma viene recuperata e trasformata acquisendo originalità e unicità dalla persona che dona e da quella che la indossa.

INFO:


E voi cosa preferite un abito da sposa lowcost in fibre rigenerate ma nuovo, oppure un abito donato usato?
Alle sposine la scelta!


Scriveteci una mail o nella nostra pagina facebook, siamo curiosi di sapere cosa ne pensate.

0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *

Blog Archive