lunedì 24 febbraio 2014

The king is Naked: firma anche tu per una Moda più sicura


In occasione delle settimana della moda milanese vi avevamo parlato dell'incursione di Greenpeace in galleria Vittorio Emanuele, per Detox Fashion, liberare la moda dalle sostenze chimiche dannose per l'ambiente e le persone.
Ora pubblichiamo il rapporto sulle sostenze chimiche nei capi d'abbigliamento per i bambini e i ragazzi, con la campagna The king is Naked: nonilfenoli etossilati, ftalati, composti perflorurati e polifluorurati e antimonio sono stati trovati in magliette, pantaloni, calzature e accessori, sostenze che inquinano i corsi d'acqua e avvelenano il nostro corpo.
L'infografica illustra quali sono i danni di questo sistema produttivo, e le richieste poste alle grandi firme della moda,  per amare il made in italy ma non le sue bugie.

Dai il tuo sostegno: Non adatto a un Re, non è adatto ai bambini


Firma anche tu la petizione per chiedere ai brand e alle griffe che ci rendono famosi nel mondo di ripulire il proprio sistema produttivo per restituirci una moda più pulita e sicura.

Clicca sul pulsante in fondo all'immagine per sostenere Greenpeace, diffondi anche tu sui tuoi canali e i social l'infografica e dai sostegno concreto all'iniziativa.

Guarda le marche pericolose con tessuti e abiti tossici e che non hanno aderito al cambiamento qui.

ARTICOLO AGGIORNATO IL 15/12/2014

Infografica Greenpeace
Infografica a cura di Greenpeace

0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *

Blog Archive