mercoledì 13 aprile 2016

Coltivare in piccoli spazi: arrivano i micrortaggi


Micrortaggi in vendita nelle vaschette - fonte microOrtaggi.it

Sono i pionieri in Italia di una nuova tecnica di coltivazione, Marta e Bill che hanno fondato la loro startup italiana da un’idea made in Usa. Si tratta di microgreens, ovvero micrortaggi che si possono coltivare in piccoli spazi anche in contesti urbani. L’idea è nata dalla zia di Bill, Caroline che ha dato al nipote americato sposato con Marta e che da tempo vive in Italia, una dritta che si è trasformata in un’innovazione con sviluppi davvero sorprendenti. 
Infatti nella loro azienda agricola, ricavata in un’ex distilleria di fine secolo in Brianza, coltivano borragine, coriandolo, crescione, cavolo rosso, senape e lino. Piccole piantine alte meno di una spanna che danno piccoli frutti molto gustosi. Tutti piccolo ma non il gusto, infatti nonostante la loro piccola dimensione questi micrortaggi hanno lo stesso sapore di quelli tradizionali, o forse più intenso.
Una novità per l’Italia, ma non oltre oceano dove questo prodotto è già consolidato e diffuso dagli anni Ottanta.  Per coltivare i microgreens non serve un campo ma un semplice capannone, un balcone, un davanzale. Una rivoluzione per tutti quelli che amano gli ortaggi biologici e che hanno sempre desiderato un orto a casa propria. Con la loro innovazione, Bill e Marta rendono possibile la coltivazione anche in piccolissimi spazi.



La startap di Mezzago in Brianza, grazie a un accordo con coopmezzago riesce a vendere questi prodotti a ristoranti, ai gruppi d’acquisto e online. Vaschette di pochi centimetri con zolletta di terra e fibra e tappetino in fibra di cocco pronte per essere posizionate nelle nostre case. Tante le realtà interessante a questo progetto in tutta Italia, gli sviluppi sono interessanti come ad esempio la coltivazione di piante autoctone delle diverse regione, ortaggi tipici per la difesa della biodiversità.


Maggiori informazioni sul sito di MicroOrtaggi e sulla loro pagina facebook.


micrortaggi
MicroOrtaggi

0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *

Blog Archive