domenica 8 settembre 2013

MiTo 2013: un pieno di musica a Emissioni zero

Fonte http://www.mitosettembremusica.it/ Mito 2013
Postazioni bici per accumulare energia - Pz. San Fedele, Milano

Un pieno di musica e cultura a Emissioni 0 o quasi con MiTo, il festival che si terrà  fino a Milano e Torino fino al 21 settembre.
Quest’anno infatti il festival si tinge di verde, perché gli organizzatori hanno deciso di abbracciare le filosofia green per coinvolgere attivamente gli spettatori e promuovere l’iniziativa.


Fonte http://www.mitosettembremusica.it/ Mito 2013
Come? Dal materiale pubblicitario realizzato solo su carta riciclata fino alla promozione del carsharing per gli spostamenti degli artisti e del bike sharing e i mezzi pubblici per lo staff e ovviamente per gli spettatori che si recheranno agli eventi.


Gli Ecograffiti


Greengraffiti Mito - milano
GreenGraffiti per MiTo - Fonte Ansa

Basse emissioni ma non solo anche ridotto impatto ambientale grazie a GreenGraffiti che si è occupata della creazione di messaggi pubblicitari davvero originali.

“Segui la strada della musica” il messaggio applicato sulle strade delle città con una tecnica davvero innovativa e rispettosa dell’ambiente.

Il graffito che pulisce anzi che sporcare, realizzato con stencil e un getto di acqua piovana che fa scomparire lo sporco dello smog e apparire il messaggio proprio sotto i nostri piedi, durano 2 – 3 settimane il tempo ahimè che lo sporco si depositi nuovamente sulle superfici.

Questa non è l’unica tecnica utilizzata per azioni di marketing non convenzionale e eco guerrilla urbana, infatti , GreenGraffiti crea messaggi pubblicitari con gesso, yogurt, muschio, neve e sabbia… potete capire meglio di cosa si tratta a questo link.

L’energia diventa musica


Musica diventa energia Mito - Eni
Postazioni Mito - Fonte http://www.mitosettembremusica.it

Si chiama Bike’n’Jazz l'iniziativa in collaborazione con Eni, un palco alimentato dalla forza motrici delle biciclette disponibili in 3 postazioni nel centro di Milano.  Tu pedali e accumuli energia, parte di essa serve a far ascoltare una playlist, l’altra diventa  elettricità per i concerti Jazz in programma.

Prossimi appuntamenti il 12 e il 19 settembre con Black Hole Quartet e Flavio Sigurtà. Tutte le indicazioni sulla pagina dedicata.

0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *

Blog Archive