mercoledì 4 maggio 2016

Un tè per 3, anzi per 4, 5, 6

bustine tè usate

Cosa c’è di meglio di una buona tazza di tè o di tisana? Adatte a qualsiasi momento della giornata, ricche di proprietà benefiche queste erbe e infusi sono molto amati. I veri estimatori preferiscono il te in foglie sfusi, altri ricorrono alla più pratiche bustine, in entrambi i casi siete sicuri che una volta finita la tazza bustine e foglie abbiano esaurito la propria funzione?

Piante più forti e sane

Ecco come riutilizzare le bustine di tè, alcuni metodi siamo sicuri vi lasceranno sorpresi.
Lo sapevi che il tè come anche il caffè è un ottimo nutrimento per le nostre piante? Potete usare il contenuto della bustina per concimarle oppure fare un nuovo infuso utilizzando il liquido per lucidare le foglie.

Toccasana per la pelle

Un altro modo per riutilizzare le bustine di tè, camomilla o altre erbe ad eccezione di infusi contenenti cannella o zenzero è quello cosmetico, infatti basta mettere in frigo la bustina usata e poi posizionarla sulle palpebre per qualche minuto per ottenere benefici. La camomilla, melissa e tiglio per decongestionare, tè verde per sgonfiare borse sotto gli occhi e palpebre, infatti l’azione drenante aiuta ad avere uno sguardo più fresco e disteso. L’infusione inoltre può diventare un ottimo tonico da applicare su tutto il viso.

riciclare bustine da te

Il tè può essere usato anche per lenire scottature o attenuare il prurito di punture d’insetto, applicate la bustina ancora umida sulla parte interessata e lasciate agire per qualche minuto per avere un rapido sollievo.

Le pulizie ecologiche con il tè

Il tè può essere usato anche per la pulizia della casa, infatti il liquido filtrato conservato in uno spruzzino può essere impiegato per lavare vetri, specchi, lampadari e lampade in cristallo. Un modo ecologico ed efficace che sostituisce i detersivi, a costo zero.
Lo stesso potere sgrassante del tè che ci aiuta a lavare i vetri può essere utile anche per i piatti e le stoviglie, basta lasciare in infusione con acqua calda e tè padelle e pirofile sporche qualche ora disincrostarle molto più facilmente.

Via odori e insetti

Le bustine strizzate e asciutte possono essere utilizzate anche come assorbi odori in frigorifero, o all’interno delle scarpe, vi aiuterà a prevenire odori indesiderati soprattutto nella calzature sportive.

Il tè alla menta inoltre è indicato per allontanare insetti all’interno della dispensa, basterà posizionare le bustine usate ma asciutte negli angoli e i ripiani più a rischio come quelli del riso, pasta e farina.



0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *

Blog Archive