martedì 24 maggio 2016

Dove buttare i farmaci usati?

smaltimento farmaci


Spesso abbiamo parlato di raccolta differenziata e del corretto smaltimento dei rifiuti, dell’organico nell’umido e dei materiali riciclabili come carta, plastica, alluminio e vetro.
Rifiuti che vanno smaltiti con ulteriore cautela e attenzione sono i farmaci, ma anche i cosmetici e le creme soprattutto se non biodegradabili.
Per i farmaci scaduti: pastiglie, granulati, colliri, unguenti e sciroppi esiste una procedura di smaltimento specifica, che consente di proteggere l’ecosistema da pericolosi inquinanti.
Infatti è assolutamente vietato gettare farmaci scaduti in cassonetti generici e dissolverli nella rete fognaria. I principi attivi in essi contenuti infatti possono danneggiare il sottosuolo, inquinare i pozzi dell’acqua potabile, e compromettere il funzionamento di depuratori.

Mai gettare i farmaci scaduti nel wc o nel lavandino.

Ma dove buttare i farmaci scaduti?

I farmaci scaduti vanno consegnati in farmacia, ormai ogni esercizio nelle nostre città è dotato dell’apposito cassonetto per queste sostanze, anche alcune parafarmacie o grandi centri commerciali sono dotati di questo specifico bidone. Una volta gettati i farmaci vengono smaltiti in base una regolamentazione precisa che permette di degradare le sostanze rendendole innocue per l’ambiente e per la salute.
La modalità di smaltimento varia da comune a comune, per questo è bene informarsi presso la farmacia in caso non ritirasse i farmaci scaduti direttamente. Siringhe usate e altri rifiuti sanitari vanno raccolti e smaltiti presso i siti di raccolta autorizzati oppure in strutture ospedaliere (se convenzionate) che raccoglieranno anche termometri e altri dispositivi sanitari.
Oltre al farmaco in sé è bene smaltire l’imballaggio in cui è contenuto, infatti se i blister completi possono essere inseriti all’interno del bidone specifico così come sono, le confezioni esterne ad esempio quelle di plastica e le scatole possono essere riciclate in base al materiale nei bidoni appositi della raccolta differenziata. Ad esempio scatola in cartone, foglietto illustrativo nella carta, flaconi di plastica e vetro svuotati e ben puliti in quelli dedicati.

Possiamo fare molto per proteggere il nostro pianeta osservando semplici regole, prestando attenzione a tutto ciò che immettiamo nell’ecosistema.

dove butto i farmaci scaduti
Smaltire i farmaci nel modo corretto


Per conoscere le regole della raccolta differenziata e lo smaltimento dei rifiuti organici clicca sul link ai nostri precedenti articoli.

0 commenti:

Posta un commento

 

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *

Blog Archive